10259916_637966609633356_8373364978213521198_n
  • Comments:0

“Suona” di Simone Barotti

Suona

Musiche lontane
Di terre mai esplorate
Voci senza tempo
Da suoni addormentate

Si svegliano quei canti
Di uomini lontani
Che uniscono le note a tempo con le mani

Lo sento sotto pelle
Che sale piano piano
Il ritmo che mi prende
Ed il calore umano

Rit:
Suona
Chi tiene il tempo e chi suona
Suona
Chi con le mani ma tu suona
Suona
Suona per noi

Suona chi batte il ritmo e chi suona
Chi con le mani ma tu suona
Suona
Suona per noi

Le luci della sera
Che creano il contorno
Le scale di una chiesa
E noi seduti intorno

Tutto durò un’estate
Di musica e parole
Di sere spensierate
Ed esperienze nuove

La musica che gira
Di segni e di colori
Qui dentro le mie mani
Posso sentirti fuori

Senti questo ritmo che batte come il cuore
La musica che unisce, non servono parole

 

Clicca qui per ascoltare “Suona” di Simone Barotti.